Serradifalco

Migranti: Riesame scarcera pescatori

Il tribunale del Riesame ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, firmata il 2 settembre scorso dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento Stefano Zammuto nei confronti dei 6 componenti l'equipaggio del peschereccio tunisino, arrestati lo scorso 29 agosto dalla Guardia di finanza. Erano accusati di aver favorito l'immigrazione clandestina, trainando un barchino con migranti a Lampedusa. I sei sono stati immediatamente scarcerati.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie